News

Migranti: Anm, no interferenze su lavoro pm Trapani

"Seguiamo con grande attenzione i possibili risvolti giudiziari connessi alla vicenda della nave Diciotti e chiediamo che il lavoro dei magistrati della procura di Trapani venga lasciato proseguire senza interferenze".

Lo dichiara il presidente dell'Anm Francesco Minisci, rilevando che "per questo motivo ogni richiesta di adozione di provvedimenti dell'autorita' giudiziaria, da chiunque provenga, risulta ingiustificata e non in linea con i principi di autonomia e indipendenza fissati dalla Costituzione, cui tutti devono attenersi" - (AGI) - Roma, 13 lug.