Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su twitter

Emendamento Assemblea Distrettuale UNICOST – sezione di Lecce

22 marzo  2021 – su piattaforma M/Teams ore 18

L’Assemblea distrettuale è stata convocata  con il seguente ordine del giorno:

1.      rinnovo della Giunta distrettuale ANM : acquisizione di disponibilità e deliberazione in merito ;

2.      discussione ed approvazione della proposta di modifica Statutaria.

Sono presenti: omissis….

La maggior parte dei colleghi approva la proposta statutaria debitamente illustrata tuttavia, con riferimento al solo articolo 2, rappresenta l’opportunità di far sì che l’esercizio dei diritti statutari e l’elettorato attivo e passivo per le cariche statutarie e associative venga attribuito agli iscritti all’ANM che abbiano previamente sottoscritto il documento programmatico di Unità per la Costituzione tenuto presso ciascuna segreteria sezionale sostituendo così il comma 4 dell’art.2 della proposta statutaria che, invece, prevede che l’esercizio dei diritti statutari e l’elettorato attivo e passivo sia attribuito ai colleghi iscritti al Gruppo, in regola con il pagamento della quota prescritta.

Sostanzialmente, anche alla luce dei tempi necessari a far conoscere e ad avvicinare i colleghi alla nuova Unità per la Costituzione ancora più dilatati in piena pandemia, si vuole uniformare la disciplina del comma 4 dell’art.2 a quella del successivo comma 5 di seguito indicato: “5. L’elettorato attivo e passivo nelle consultazioni per l’individuazione dei candidati delle Giunte distrettuali e del Comitato Direttivo Centrale dell’ANM nonché del Consiglio giudiziario, del Consiglio direttivo della Corte di Cassazione e del CSM è attribuito agli iscritti all’ANM che non siano iscritti ad altro gruppo e che abbiano previamente sottoscritto il documento programmatico di Unità per la Costituzione tenuto presso ciascuna segreteria sezionale”.

Pertanto si propone la seguente modifica all’art.2 comma 4 della proposta di nuovo Statuto di Unità per la Costituzione:

L’esercizio dei diritti statutari e l’elettorato attivo e passivo per le cariche statutarie e associative è attribuito agli iscritti all’ANM che non siano iscritti ad altro gruppo e che abbiano previamente sottoscritto il documento programmatico di Unità per la Costituzione tenuto presso ciascuna segreteria sezionale”.

L’Assemblea discute della proposta di modifica statutaria e la approva in tali termini, dando mandato alla Segreteria Distrettuale per la comunicazione di tale deliberato agli organi nazionali del Gruppo.

L’Assemblea viene sciolta alle ore 20.20.

Per la segreteria distrettuale     

           Raffaele Graziano                 Caterina Mainolfi